Trattamenti energetici

Appassionata di strumenti di sviluppo personale e guarigione olistica, ho sperimentato personalmente parecchie tecniche energetiche. Ho poi selezionato e appreso quelle che ora utilizzo quotidianamente con i miei clienti in base ai seguenti criteri:

  • L’efficacia del metodo,
  • La profondità del processo di guarigione innescato,
  • La possibilità di rendere autonomo il cliente, fornendogli elementi di auto-aiuto.

I trattamenti energetici non rimpiazzano le cure mediche, ma sono complementari ad esse e le ottimizzano in un’ottica olistica.

 

 

 

Trattamenti Esseni

 

Pratico gli antichi trattamenti olistici degli Esseni, riscoperti recentemente da Anne Givaudan. Si tratta di “terapie energetiche” o “cure dell’Anima”. Come tali non possono essere classificate secondo i parametri della medicina attuale; infatti la trascendono.

 

Questi trattamenti innovativi sono basati sulla lettura dell’aura, tecniche di colloquio specifiche, l’uso del suono (vibrazione), della Luce e l’utilizzo di oli essenziali.

 

Nuovi perché riscoperte recentemente.

 

Antichi perché già praticate dagli Esseni 2000 anni fa.

 

Efficaci in quanto agiscono sulle cause profonde e a più livelli, dai più sottili (energetici) fino al corpo fisico, curando anche la mente e le emozioni.

 

Innovativi in quanto utilizzano anche la potenza del Suono e della Luce.

 

In piena armonia con Madre Natura attraverso l’utilizzo di Oli Essenziali.

 

I trattamenti esseni comprendono tre momenti: il colloquio, la lettura dell’aura e i trattamenti specifici.


 

Indicazioni per i principali trattamenti specifici:

  • Ri-equilibrio dei chakra: per qualsiasi tipo di problema di tipo fisico o psichico.
  • “Ricentraggio”: per affrontare le sfide della vita quotidiana con equilibrio e in modo consapevole.
  • “Grandi fatiche”: per persone sovraffaticate, in seguito a operazioni, malattie, periodi di stress intenso, parto, sovraccarico di lavoro, ecc.
  • “Emotività esacerbata”: per persone che hanno vissuto emozioni forti, che si sono sentite “travolte” dalle emozioni. Adatta anche a chi non riesce ad esprimerle.
  • “Forme-pensiero”: serve alla persona a scoprire la causa profonda (l’origine) delle sue difficoltà. Aiuta a far risalire alla coscienza i contenuti inconsci che le causano sofferenza e /o malattia.
  • “Depressione”: aiuta a superare stati depressivi.
  • Trattamenti per sintomi di origine indefinita, come fibromialgia, problemi del sistema nervoso.
  • Trattamenti per rafforzare il sistema immunitario deficiente.
  • “Dipendenze”: per chi vuole guarire da dipendenze da sostanze (sigarette, droghe, medicamenti, cibo, spinelli), dipendenza da sesso, dalla TV, dal gioco, dalle emozioni eccessive. Utile anche nei casi di dipendenza affettiva. 
  • Ci sono trattamenti per superare la paura degli esami.
  • Ci sono trattamenti per aiutare le persone che si sentono perdute e influenzabili.
  • Trattamenti in caso di Ipertensione arteriosa.
  • “Energia femminile”:  serve soprattutto alle donne, per ritrovare il loro equilibrio interiore. Utile anche in caso di abusi sessuali.
  • Irregolarità mestruali.
  • Trattamenti specifici per donne incinte.
  • Trattamenti specifici per patologie al seno.
  • Trattamenti specifichi per l’accompagnamento delle persone in fase terminale -aiuto ai morenti-.

Chi desidera maggiori informazioni sulla riscoperta di queste antiche terapie può scaricare l’intervista che ho effettuato personalmente ad Anne Givaudan (fondatrice della scuola "Aura SOIS Formation" e insegnante) in occasione di una sua visita in Ticino.

Download
ArticoloGIVAUDAN.pdf
Documento Adobe Acrobat 5.2 MB